Yacht contro barca a vela, ragazza ferita al largo di Punta Manara

L'incidente ieri sera al largo di Punta Manara

L’incidente è avvenuto nella prima serata di ieri. La giovane, una ventenne di Reggio Emilia, non ricordava nulla di quanto successo. In codice giallo è stata portata al pronto soccorso di Lavagna.

Si sono vissuti minuti di paura nella prima serata di ieri nel mare di Sestri Levante, davanti a Punta Manara, dove si sono scontrati uno yacht ed una barca a vela. Due imbarcazioni di 14 metri: a bordo dello yacht, battente bandiera di Malta, si trovavano cinque persone, tre invece gli occupanti della barca a vela. Ad avere la peggio è stata una ragazza di vent’anni di Reggio Emilia, che si trovava sulla barca a vela e che è rimasta seriamente ferita. Sul luogo dell’incidente è subito arrivata una motovedetta della Capitaneria di Porto, mentre un’ambulanza attendeva sul molo del porto di Sestri Levante l’arrivo della giovane. La quale era molto dolorante e non ricordava nulla dell’incidente: in codice giallo è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna. La Guardia Costiera ha aperto un’indagine per accertare le cause dell’incidente.