Volo di tre metri per operaio alla Fincantieri: l’incidente ieri sera

Incidente sul lavoro ieri sera alla Fincantieri

Momento di paura per un 34enne cingalese, dipendente di una ditta esterna. Nella caduta ha riportato un trauma cranico, in codice giallo è stato quindi trasportato al pronto soccorso di Lavagna.

Si sono vissuti momenti di paura ieri sera alla Fincantieri di Riva Trigoso quando, poco prima delle 20, un operaio di 34 anni è caduto compiendo un volo di circa tre metri. L’uomo, un 34enne dello Sri Lanka, dipendente di una ditta esterna, stava lavorando all’interno di una nave ed è precipitato all’interno di botola. Fortunatamente l’operaio indossava il caschetto di protezione. Dopo aver ricevuto le prime cure sul posto grazie all’intervento dell’automedica del servizio 118, l’uomo è stato portato in codice giallo al pronto soccorso di Lavagna. Nella caduta ha riportato un trauma cranico, non è in pericolo di vita.