Virtus Entella: a Foggia un punto per il morale

virtus entella
Troiano ancora a segno su rigore

Tutto nel primo tempo: segna Mazzeo, pareggia Troiano dal dischetto. Meglio la Virtus Entella nella ripresa, ma nel finale Beretta mette i brividi a Iacobucci, salvato dal palo.

Primo punto della stagione per la Virtus Entella, che questa sera ha pareggiato 1-1 a Foggia. Rispetto alla disfatta casalinga con il Perugia, nell’undici iniziale ci sono tre cambi: Pellizzer ritrova la maglia da titolare al posto di Benedetti, mentre Eramo e De Luca fanno il loro esordio in biancoceleste, prendendo il posto di Luppi e Mota Carvalho. Solo panchina per Brivio e Crimi, mentre Nizzetto si ritrova a fare il trequartista. Il Foggia parte forte, la Virtus Entella resta a guardare e dopo 11′ i pugliesi passano in vantaggio con Mazzeo. Al primo affondo, è il 17′, i chiavaresi però pareggiano: De Luca va giù in area, l’arbitro fischia il rigore e dal dischetto Troiano fa centro. E’ il gol dell’1-1, quello che chiude la contesa. Nella ripresa il Foggia cala e la Virtus Entella cresce, mentre mister Castorina concede scampoli di partita a Luppi, Crimi e Diaw. L’ultimo brivido, in pieno recupero, quando Beretta sfiora il clamoroso gol dell’ex: il palo salva Iacobucci.