Vietato vendere bevande in vetro

Provvedimento del sindaco dopo la rissa di sabato notte. Vietati i contenitori in vetro per la vendita delle bevande da asporto, senza limitazioni relative alle fasce orarie. E’ questa la risposta del sindaco di Sestri Levante, Andrea Lavarello, ai disordini che si sono sviluppati sabato notte sul lungomare cittadino. L’ordinanza emanata oggi riguarda tutti i locali che vandano bevande e cibi, compresi gli stabilimenti balneari. Questa √® la motivazione di Lavarello: “Si sono registrati episodi di euforia collettiva trascesi a fatti comportanti danni a ciose e persone, a causa dell’utilizzo di mezzi contundenti, quali bottiglie ed oggetti in vetro abbandonati per strada”.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it