Vetro rotto e furto nella tabaccheria della stazione

Nella notte qualcuno ha asportato contanti e ricariche telefoniche. Un furto con spaccata si è verificato l’altra notte nella tabaccheria della stazione ferroviaria di Chiavari. Qualcuno si è ifnatti introdotto nella rivendita, nelle ore notturne, dopo aver rotto un vetro dell’ingresso. Ha poi prelevato dalla cassa denaro contante e numerose ricariche per cellulari. La titolare dell’esercizio ha constatato l’avvenuto furto alle 6 di ieri mattina, quando era arrivata nella tabaccheria per aprirla.