Verso il proscioglimento i medici del levante coinvolti nell’incheista Glaxo

I Pm che seguono l’inchiesta hanno chiesto il proscioglimento. Non hanno incassato nulla a titolo personale.Si conclude senza conseguenze gravi l’inchiesta sui presunti regali ricavuti dlla Galxo, almeno per quanto riguarda gli otto medici del levante che erano stati coinvolti. Tra di loro, il sindaco di sestri Levante Andrea Lavarello e Roberto Santi, presidente dei Volontari del Soccorso di Sestri e candidato alla prossime elezioni regionali. I Pubblici ministeri che stanno seguendo l’inchiesta, partita dalla Procura di Verona, hanno infatti chiesto il proscioglimento dei medici. Nulla, infatti, sarebbe stato versato loro dalla ditta incriminata, che avrebbe invece girato fondi ad aziende sanitarie e ospedali.