Ventuno migranti in appartamenti tra Rapallo e Chiavari

Sei migranti sono destinati a Chiavari

La Prefettura ha pubblicato un avviso per individuare soggetti che possano gestire questa accoglienza in immobili di proprietà demaniale. A Rapallo, via Mameli 243 e via Nino Bixio 20, a Chiavariu via Vinelli 26.

Ventuno cittadini stranieri, richiedenti asilo, sono destinati dalla Prefettura a venire ospitati in appartamenti di proprietà demaniale tra Rapallo e Chiavari. E’ quanto sancisce proprio la Prefettura di Genova, che ha pubblicato sul proprio sito un cosiddetto “avviso esplorativo” per individuare operatori economici che gestiscano l’accoglienza, presentando la propria offerta non oltre il 24 luglio alle 12. In particolare, l’avviso indica la possibilità di accogliere circa 15 migranti in due appartamenti a Rapallo, in via Mameli 243/17 scalinata A ed in via Nino Bixio 20/9, rispettivamente di superficie 107 e 54 metri quadrati. Gli altri sei richiedenti asilo andrebbero, invece, a Chiavari, via Vinelli 26/3, in un appartamento di 95 metri quadrati di superficie. Si tratta, comunque, chiaramente, di un passaggio ben lontano dall’esaurire la richiesta di posti sul territorio, che la prefettura stima in 3.090 per gli anni 2017 e 2018.