Vento di burrasca, notte di super lavoro per i vigili del fuoco

Super lavoro nella notte per i vigili del fuoco

A Chiavari impalcature pericolanti presso il nuovo Tribunale in costruzione vicino al carcere: danneggiate alcune auto della polizia penitenziaria. E poi tetti pericolanti ed alberi sulle strade.

Il forte vento della scorsa notte ha costretto i vigili del fuoco di Chiavari ad un super lavoro. Tantissimi gli interventi portati a termine. Il primo a Sestri Levante, in località Villa Vignolo, dove sono intervenuti a causa di un tetto pericolante. Tantissime le chiamate per alberi caduti sulle strade. Nella notte i pompieri sono intervenuti per questo motivo a Cogorno, a Casarza Ligure, in Via Barletti, ed a Chiavari, in Via Piacenza: in quest’ultimo caso diversi alberi sono anche precipitati sui cavi dell’energia elettrica. Problemi si sono registrati a Chiavari anche alle impalcature del nuovo tribunale in costruzione vicino al carcere: una parte di queste impalcature fra l’altro è caduta sopra le auto in sosta della polizia penitenziaria. Poco dopo l’alba, infine, i vigili del fuoco di Chiavari sono dovuti intervenire anche a Lorsica per un tetto pericolante. Molti gli interventi portati a termine anche dai vigili del fuoco di Rapallo, anche se il vento sembra aver creato meno problemi nel Tigullio occidentale e nel Golfo Paradiso: pompieri comunque in azione nella notte a Recco per una tettoia divelta.