Ventenne arrestata a Chiavari per droga: è recidiva

I carabinieri hanno condotto l'indagine
I carabinieri hanno condotto l’indagine

La ragazza era già stata arrestata lo scorso 23 febbraio, ma ha continuato anche la sua attività ai domiciliari. E’ stata portata nel carcere di Pontedecimo.

I carabinieri di Chiavari hanno arrestato una giovane di 20 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo scorso 23 febbraio la giovane era stata già arrestata una prima volta perché trovata in possesso di una trentina di grammi di eroina. Le erano stati concessi i domiciliari, ma secondo quanto accertato dai carabinieri la ventenne ha continuato a spacciare anche senza uscire di casa. I militari hanno quindi perquisito la sua abitazione e rinvenuto 15 grammi di hashish, due dosi di eroina, un bilancino di precisione e 200 euro frutto dell’attività di spaccio. La ragazza è stata portata nel carcere di Pontedecimo.