Venerdì 22, gli appuntamenti: La Traviata al Cantero questa sera

Tornano gli insegnanti della scuola media Rossi
Tornano gli insegnanti della scuola media Rossi

Appuntamenti nei locali di Lavagna, dove si impianta anche il campo della Croce rossa. Celebrazioni della Liberazione a Santa Margherita, Lavagna, Sestri Levante. Concerti a Sestri e “Santa”.

Siamo agli appuntamenti di oggi, venerdì 22. La Cgil prosegue la propria campagna di raccolta firme sulla proposta di legge per una “carta dei diritti universali del lavoro”. Torna la grande opera al Teatro Cantero di Chiavari: alle 21, infatti, è in scena “La Traviata” di Giuseppe Verdi: prezzi da 15 a 42 euro. Nella sala consiliare di Palazzo Bianco, alle 15.30 si tiene la premiazione dei vincitori del concorso Anpi per le scuole, dedicato alla Resistenza. A Santa Margherita, nella biblioteca civica, Corrado Leoni presente il suo libro “Donna Luigia profuga e partigiana”, alle 16.30, per iniziativa dell’Anpi. Per i “Venerdì musicali” dell’istituto comprensivo, alle 21, nell’auditorium della scuola media, si tiene il concerto per flauto e pianoforte di Maurizio Baroso e Andrea Vulpani, con musiche di Donizetti, Chopin e Marcello. Alla Tana del Luppolo di Cavi si esibisce, dalle 22, il giovane chitarrista e cantante blues Franceco Rebora, alla birreria Silvie di via dei Devoto, sempre a Lavagna, è addirittura il corpo bandistico cittadino ad animare la serata speciale per i tre anni del locale. Pure Lavagna celebra la Liberazione: alle 21, all’auditorium Campodonico, si tiene la proiezione del dvd “La memoria degli ultimi”, nella sala Campodonico. Ricordiamo anche che al Parco Tigullio si raduna questa mattina il grande campo esercitativo della Croce rossa, che vi rimarrà sino a lunedì. Al Circolo Randal di Sestri Levante, questa sera torna il djset con Patchuko Style. A Palazzo Fascie, invece, nella Sala Carlo Bo, “Note barocche”, alle 21, con Romina Vigne, Roberto Mazzola e Paolo Sperandio a clavicembalo e pianoforte.  Nella Sala Riccio del Palazzo comunale, la mostra fotografica “La nostra Resistenza e i nostri partigiani” sarà inaugurata alle 16. “Più di prima”, tratto dal libro “La sedia di Lulù”, è lo spettacolo di scena all’Abazia dell’Annunziata, alle 21.15, per la rassegna “Primavera a teatro”.