Vela: 43′ Coppa Carlo Negri a Botta Dritta 2

La prova di oggi è partita stamattina sotto un cielo coperto e con un vento da ovest di 10 nodi di intensità e si è svolta su un percorso a bastone al largo di Santa Margherita. Si aggiudica la Extreme 40 Pirelli Regatta Red Bull Sailing Team (skipper Roman Hagara) che vince su Alinghi (skipper Tanguy Cariou il 28 e il 29 aprile, skipper Alain Gautier il 30 aprile e il 1 maggio).I vincitori della regata odierna nei rispettivi raggruppamenti: Itacentodue di Adriano Calvini vince nel Gruppo 0, Chestress 3 di Giancarlo Ghislanzoni si aggiudica la prova di giornata nel Gruppo A, Hotelplan Spirit of Nerina di Alberto Fusco nel Gruppo B. Negli Extreme 40 Pirelli Regatta sono state disputate sei prove: l’equipaggio di Red Bull Sailing Team – condotto dallo skipper Roman Hagara – ne ha vinte 5, mantenendo un saldo comando su Alinghi, con Alain Gautier al timone.

Al termine della manifestazione la Coppa Carlo Negri, challenge perpetuo, viene assegnata a Botta Dritta 2 di Marco Matica.

Questi i primi tre nella classifica generale nei rispettivi gruppi:

Gruppo 0:

  1. Itacentodue di Adriano Calvini
  2. Vertical Smile di Peter Lebrandt
  3. Twin Soul 6 di Luciano Gandini

Gruppo A:

  1. GLS Stella di Stefano Fava
  2. Bombarda di Andrea Pozzi
  3. QQ7 di Hidroservice di Maffini e Rossi

Gruppo B:

  1. Botta Dritta 2 di Marco Matica
  2. X Alice di Roberto Caccamo
  3. Sea Whippet di Carla D’Albertas Ceriana