Vaccino anti Covid, in Liguria individuati 23 ospedali per la somministrazione

Gli spazi Covid al San Martino di Genova

Su richiesta del commissario per l’emergenza Arcuri, si ragiona sul vaccino anti Covid: la Liguria ha individuato 23 ospedali come centri per l’erogazione della vaccinazione che sarà primariamente indirizzata al personale ospedaliero e alle Rsa. Il fabbisogno individuato e trasmesso al governo riguarda 27.516 unità di personale ospedaliero, di cui 23.317 di personale sanitario e sociosanitario.

A questi si aggiungono circa 13mila ospiti e 10mila lavoratori delle Rsa. “Contiamo che la prima fornitura consentirà di vaccinare queste persone”, ha affermato Toti.