Una tessera degli Amici del Monte di Portofino per Papa Francesco

Marco Delpino incontra Papa Bergoglio in Piazza San Pietro
Marco Delpino incontra Papa Bergoglio in Piazza San Pietro

La pubblicazione dell’enciclica ecologica “Laudato si” suscita l’immediata ammirazione del gruppo sammargheritese, che preannuncia l’invio in Vaticano della tessera onoraria.

Una tessera onoraria dell’associazione “Amici del Monte di Portofino” verrà inviata, nei prossimi giorni, dai responsabili del sodalizio sammargheritese, a Papa Francesco, a seguito della pubblicazione dell’enciclica “Laudato si” per l’ambiente. Secondo quanto riferito da Marco Delpino, il sodalizio, fondato da Ardito Desio e oggi presieduto dal giornalista e scrittore Raffaello Uboldi, ha particolarmente apprezzato il richiamo ad una «conversione ecologica» in una terra che «protesta per il male che provochiamo a causa dell’uso irresponsabile e dell’abuso dei beni» nell’errato concetto che gli uomini possano «essere soltanto proprietari e dominatori, autorizzati a saccheggiarla». Riprende la nota diffusa dagli Amici del Monte: «Con idee semplici e chiare, Papa Francesco propone infatti un nuovo stile di vita che contrasti con le gravi responsabilità della politica internazionale e locale, sovente rivolta al mero profitto. Tutti temi che il sodalizio ambientalista porta avanti da 45 anni».