Una targa per Elena Bono a Borzonasca, la proposta raccoglie consensi

Elena Bono
Elena Bono

La targa dovrebbe essere installata nella frazione di Bertigaro, d’accordo si dicono le associazioni “Genti di Liguria” e “Tigulliana”.

Umberto Armanino e Riccardo Pagliettini, rappresentanti rispettivamente dell’Associazione Nazionale Partigiani Cristiani e della Federazione Italiana Associazioni Partigiane, hanno proposto di posizionare una targa in ricordo di Elena Bono a Borzonasca, nella frazione di Bertigaro. Qui, negli anni della Resistenza, Elena Bono incontrò il partigiano Aldo Gastaldi, nome di battaglia Bisagno, che per tutta la vita restò nel cuore e nella memoria della grande scrittrice. La proposta trova ora l’appoggio delle associazioni “Gente di Liguria” e “Tigulliana”, che chiedono anche che sia la scrittrice e poetessa Elvira Landò a redigere il testo della targa. Spetta ora al Comune di Borzonasca valutare la richiesta.