Una caustica Antonella Cerchi attacca il sindaco: “Una risata lo seppellirà”

Antonella Cerchi critica il sindaco Giorgio Costa

La polemica nasce dalla dichiarazioni di Giorgio Costa che invita i giovani a restare a Rapallo a divertirsi: “Nel mentre – osserva la Cerchi – si ferma la musica a mezzanotte e mezza”.

“Giorgio Costa una risata lo seppellirà”. Rielabora uno slogan che risale ai tempi della contestazione Antonella Cerchi, consigliere comunale di opposizione a Rapallo, per criticare il sindaco in merito ad alcune dichiarazioni rilasciate alla stampa per invitare i giovani a restare a divertirsi in città. “Si dichiara di voler riportare la città ai fasti turistici – osserva la Cerchi – e nel contempo si delibera che le musica nei pubblici esercizi deve essere stoppata a mezzanotte e mezza, mentre a Santa si prolunga all’una e mezza. Ma la cosa singolare è che pure la musica all’interno dei locali deve spegnersi ai quell’ora”. Antonella Cerchi invita quindi il consigliere delegato ai giovani Lorenzo Gambero a informare il sindaco su cosa i suoi coetanei chiedono a Rapallo per non migrare.