Un nuovo pulmino per il centro Benedetto Acqarone

Il mezzo inaugurato oggi

Dono di una famiglia chiavarese, 9 posti, servirà per il progetto di intervento sull’autismo.

E’ stata una mattinata di festa, quella di oggi, al Centro Benedetto Acquarone di Chiavari, dove è stato inaugurato il pulmino da 9 posti, un Fiat Scudo, donato dalla famiglia del piccolo Cesare, che ha voluto rimanere anonima. Il mezzo, spiega lo staff dell’Acquarone, verrà particolarmente utilizzato nelle attività del progetto “L’isola che c’è”, l’intervento psico-educativo residenziale e diurno per adolescenti con autismo. Commenta prete Rinaldo Rocca, Presidente del Villaggio del Ragazzo: «È bello avere tanti amici che ci accompagnino e ci siano di aiuto, quindi grazie agli amici e agli amici degli amici che hanno collaborato a questo dono. E benvenuti al Villaggio a coloro che vogliono vedere da vicino le nostre attività e comprendono anche quello che può servire ai nostri ragazzi. Grazie!»