Un pugno e un morso al marito durante la prima notte di nozze

carabinieri
I Carabinieri della Comagnia di Santa Margherita Ligure

Prima notte di nozze di fuoco a Portofino per due sposini originari di Genova con tanto di intervento dei Carabinieri della Compagnia di Santa Margherita Ligure. Lei rompe il naso e prende a morsi lui: denunciata.

Movimentata prima notte di nozze per una coppia di genovesi in un lussuoso albergo di Portofino. Alle 6 del mattino gli altri ospiti dell’hotel hanno sentito delle urla e hanno deciso di avvertire i Carabinieri della Compagnia di Santa Margherita Ligure. Quando i militari sono entrati in camera hanno trovato lui con il naso rotto e con i segni di un morso nel polpaccio. La sera prima i due neo sposi, lui 29 anni, lei 30 anni, hanno bevuto qualche bicchiere di troppo e nella notte è scoppiata una lite furibonda. La moglie ha scagliato al marito un pugno e poi gli ha morso un polpaccio alla gamba. Il neo sposo èstato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna, per lui 30 giorni di prognosi. La donna è stata denuncia per lesioni.