Un milione di euro per la manutenzione dei torrenti

Un torrente dell'entroterra

La Provincia distribuisce ai Comuni la somma già stanziata per le soppresse Comunità montane.

Arrivano 980mila euro, in tutta la Provincia di Genova, per garantire interventi di manutenzione sui vari corsi d’acqua. Si tratta, per la verità, di una somma che la Provincia aveva già destinato alle Comunità montane, che erano competenti proprio sulle manutenzioni e sulla difesa dal dissesto idrogeologico, ma sono state soppresse. Questo ha reso necessario un nuovo protocollo d’intesa, con il quale i fondi vengono girati ai singoli Comuni. Per quanto riguarda il Levante, 200mila euro vanno ai Comuni di Santo Stefano, Rezzoaglio, Borzonasca, Mezzanego, Ne, per la manutenzione dei relativi torrenti. Ad essi si sommano ulteriori 100mila euro che il Comune di Santo Stefano dovrà utilizzare specificamente per il Rio Freddo. 40mila euro vanno invece a Moconesi.