Un campione di Lavagna a “Caduta libera”, il programma di Gerry Scotti

Matteo Sanguineti è diventato campione
Matteo Sanguineti è diventato campione

Si chiama Matteo Sanguineti ed è un ricercatore dell’Università di Genova. Per un soffio non ha vinto 21 mila euro, ma ci riproverà domani.

Matteo Sanguineti, di Lavagna, è il nuovo campione di “Caduta libera”, il game show di Canale 5, condotto da Gerry Scotti, che va in onda prima del telegiornale delle 20. Fisico, ricercatore presso l’Università di Genova, è arrivato ad un passo dal vincere il montepremi di 21 mila euro. Gli è mancata solo una risposta, quella relativa al regista del film “Caruso Pascoski di padre polacco”: era Francesco Nuti. Matteo sarà comunque nuovamente in gara domani e proverà a bissare il successo di stasera e magari a portarsi a casa anche il montepremi finale. Giusto un anno fa, sempre a “Caduta libera”, il giornalista Marco Tripodi, originario di Recco e residente a Lavagna, aveva vinto la ragguardevole cifra di 72 mila euro.