Ubriaco, si pianta in mezzo alla strada, davanti alla stazione

La polizia di Chiavari ha denunciato un marocchino di 52 anni. Prende e calci e pugni una corriera ferma, poi si pianta in mezzo alla strada, rendendo difficile la normale circolazione veicolare. E’ quanto fatto da un marocchino di 52 anni, ieri sera, a Chiavari, attorno alle 19:30. L’uomo, ubriaco, è stato prelevato, con non poche difficoltà, dagli agenti del commissariato di polizia cittadino, che lo hanno denunciato per resistenze ed oltraggio a pubblico ufficiale, oltre che per l’ubriachezza. L’uomo è in possesso di regolare permesso di soggiorno.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it