Tutti gli appuntamenti di domani, domenica 25 giugno

Il Palio Marinaro arriva a Chiavari

San Stè Divino a Santo Stefano, ultima giornata della Mostra del Tigullio con il Palio Marinaro, gite a Sestri Levante, raduno di mezzi d’epoca con stand gastronomici a Leivi, il concerto della banda a Santa Margherita, le feste e poi molto altro ancora.

Vediamo tutti gli appuntamenti di domani, domenica 25 giugno.

A Santa Margherita, la Filarmonica Cristoforo Colombo propone il suo “Concerto di inizio stagione”, alle 21.15, nel parco sul mare dell’Hotel Continental.

A Rapallo, nella frazione di Santa Maria del Campo torna la festa di San Giovanni Battista: alle 19 stand gastronomici, alle 21 serata danzante con l’orchestra “Baraonda”.

A Chiavari, l’ultima delle quattro giornate della Mostra del Tigullio è segnata dalla prova del Palio Marinaro: prime vogate alle 16, la gara dei gozzi in legno è fissata per le 18, con premiazione alle 19 sul palco principale della manifestazione, dove, alle 20, inizia il concerto del Marco Cambri Trio e alle 21.30 quello di Bobby Soul. Si lega l’incontro “Sale di Terra, sale di mare”, alle 11, al Museo Archeologico di Palazzo Rocca. In via Rivarola torna il Mercatino dei sapori e delle tradizioni. Giornata culminante, invece, per la festa di San Pietro, al Rione Scogli: alle 9 la Messa celebrata dal vescovo Tanasini, alle 10 la cerimonia con benedizione delle barche, alle 11.15 la premiazione del secondo concorso di fotografia amatoriale “Pro Scogli”, poi intrattenimento musicale con il gruppo trombe del Liceo Musicale Vincenzo Cardarelli della Spezia.

A Leivi, la scuderia Auto e Moto Retrò propone alle 8.30 il ritrovo di auto e moto storiche nell’area di San bartoloeo, per passare poi al giro turistico sul territorio, al pranzo con gli ospiti dell’Anffas, alle prove di abilità al pomeriggio. Alle 19 aprono gli stand gastronomici, dalle 21 si balla con i Caravel.

Gli itinerari culturali delle visite guidate di EnjoyGenova portano, questa volta, gli escursionisti a Punta Manara al tramonto, con partenza alle 17.30 (335/1278679, enjoygenova@archeologia.it). Sempre a Sestri Levante, “Passeggiata a sei zampe”, per cani e padroni, organizzata dall’associazione Fido Libero: ritrovo alle 9.30 sul piazza in fondo al viale di Via Val di Canepa, per salire la collina delal Mandrella, percorrere caruggio e passeggiata e arrivare in piazza Matteotti dove sarà allestito il rinfresco della Sciamadda (quota di partecipazione 10 euro). La parrocchia di Pila celebra la solennità di N.S. delle Grazie con la messa solenne presieduta dal vescovo Alberto Tanasini alle 10.30 e alle 20.30 vespri seguiti da processione, concerto della filarmonica cittadina e rinfresco.

In montagna, il Parco dell’Aveto ha aderito al “Festival dei Rondoni. Swifts & Fun: ritrodo alle 15 alla sede di Rezzoaglio (via Roma 48) per andare alla scoperta di questi uccelli con l’ornitologo Luca Baghino. Per le iniziative del consorzio “Una montagna di accoglienza nel parco”, invece, visita guidata al borgo medievale di Villa Cella, con partenza alle 9.30 dall’area attrezzata di Farfanosa (iscrizioni 334/6117354). A Santo Stefano, per tutto il giorno, “San Ste DiVino”, manifestazione che propone assaggi di specialità della cucina locale e degustazioni di vini, con tanto di gara di preparazione di pesto al mortaio.

Invece, sul Monte Caucaso, Festa della Madonna della Pace, con ritrovo alle 9 a Barbagelata di Lorsica e alle 11 la Messa in vetta, prima di potersi dedicare al pranzo al sacco o, per chi si prenoti, nel rifugio.

A Cicagna, ultima serata della festa di San Giovanni, ancora con lo stand gastronomico dalle 19 e la serata danzante con l’orchestra di Davide Aramini.Festa anche a Cichero, con la cena a base di asado sul piazzale della chiesa, dopo la processione dedicata a Nostra Signora dell’Orto.