Tunnel, Limonincini difende l’opera: “Infrastruttura fondamentale”

Il consigliere regionale Udc Marco Limoncini
Il consigliere Limoncini da sempre sostiene l’opera

Il consigliere regionale Marco Limoncini interviene in difesa del tunnel Rapallo-Fontanabuona criticato dal consigliere chiavarese Viarengo: “Non è una colata di cemento, bensì un’opera fondamentale per il Tigullio e la Fontanabuona”.

“Il tunnel Fontanabuona-Rapallo non è una colata di cemento”: il consigliere regionale Marco Limoncini interviene in difesa dell’opera appena inserita nelle opere Anas da realizzare rispondendo alle dichiarazioni del consigliere chiavarese Giorgio Getto Viarengo. “Si tratta di un’infrastruttura, fondamentale a tutto un territorio, il Tigullio con la sua Val Fontanabuona, un collegamento autostradale che una volta realizzato consentirà di sopravvivere alle moltissime aziende presenti sul territorio coinvolto – dice Limoncini -. Che il nostro territorio in questi mesi stia subendo gravi danni causati in primis da eventi calamitosi mai visti prima è indubbio, che il nostro territorio subisca fortemente l’isolamento infrastrutturale dovuto anche al crollo del ponte di Carasco e la frana sulla Sp225 a Ferriere di Bargagli è altrettanto vero, però non si fa il bene del Tigullio e del territorio mettendo in contrapposizione infrastrutture che sono entrambe utili e indispensabili, in un momento così particolare per il nostro comprensorio servono forti azioni di sostegno ed è per questo che tutti insieme stiamo lavorando affinché’ il Tigullio trovi risposte veloci sia sul ponte di Carasco, sia sulla frana di Ferriere, sia sul Tunnel Fontanabuona Rapallo”.