Tribunale, l’incontro con il Guardasigilli rassicura Scandroglio

L'onorevole del Pdl Michele Scandroglio

Ieri il parlamentare del Pdl Michele Scandroglio ha incontrato il ministro della Giustizia: “Non si è pronunciato, ma conosce perfettamente la situazione e ciò mi conforta”.

“L’incontro col ministro della Giustizia Paola Severino Di Benedetto mi fa essere meno pessimista sul futuro del Tribunale di Chiavari”. A dirlo è il coordinatore regionale e parlamentare del Pdl Michele Scandroglio, che ieri ha incontrato il Guardasigilli a margine del voto di fiducia alla Camera sul decreto riguardante le liberalizzazioni: “Il ministro ha senza dubbio ben presente il problema del tribunale, delle sue peculiarità e del fatto che sono stati spesi 13 milioni e mezzo di euro di denaro pubblico per realizzare la nuova struttura”. Certo, il ministro “non si è minimamente pronunciato sull’esito finale – prosegue – mi ha solo rassicurato che avrebbe valutato la cosa con la massima attenzione”.“L’incontro col ministro della Giustizia Paola Severino Di Benedetto mi fa essere meno pessimista sul futuro del Tribunale di Chiavari”. A dirlo è il coordinatore regionale del Pdl Michele Scandroglio, che ieri ha incontrato il Guardasigilli a margine del voto di fiducia alla Camera sul decreto riguardante le liberalizzazioni: “Il ministro ha senza dubbio ben presente il problema del tribunale, delle sue peculiarità e del fatto che sono stati spesi 13 milioni e mezzo di euro di denaro pubblico per realizzare la nuova struttura”. Certo, il ministro “non si è minimamente pronunciato sull’esito finale – prosegue – mi ha solo rassicurato che avrebbe valutato la cosa con la massima attenzione”.