Tribunale di Chiavari sempre più caso nazionale

Approvato il provvedimento che taglia il tribunale

Articolo sul Corriere della Sera e nuovo passaggio al Tg1. Luca Garibaldi: “La legge delega è del Governo Berlusconi. Cerchiamo di miglorarla”. Trossarello: “Si faranno eccezioni a quel testo. Tocca ai nostri politici farvi inserire Chiavari”.

La prevista chiusura del Tribunale di Chiavari rimane un caso nazionale: dopo la lunga dissertazione del ministro Severino in conferenza stampa, oggi un articolo specifico è pubblicato sul Corriere della Sera, mentre ieri sera si è avuta una citazione, per il terzo giorno di fila, al Tg1. Nel frattempo, a fronte di quanto detto dalla stessa Severino, che specificava come ci sarà ancora discussione in Parlamento, e dal segretario del Pdl, Angelino Alfano, sulla possibilità di salvaguardare i Tribunali nelle zone ad alta densità mafiosa, Gabriele Trossarello, presidente di “Salva il tuo Tribunale”, rilancia: “Le eccezioni, allora, si possono fare. Adesso tocca ai nostri politici ottenerla”. Interviene sul tema anche Luca Garibaldi, segretario del Pd Tigullio: “C’è stata una rigorosa applicazione dei criteri della legge delega, approvata, lo ricordo, dal Governo precedente – dice -. Ora il percorso non è concluso:  il dibattito si sposta alle Commissioni di Camera e Senato, dove il PD proseguirà con coerenza nel proprio lavoro per migliorare il decreto”.