Treno guasto, mattinata di disagi

Lunghe attese stamattina per i pendolari

Eurostar per Roma fermo a Bogliasco alle 6 del mattino: i convogli diretti alla Spezia accumulano 40, 50 minuti di ritardo. Qualche rallentamento anche verso Genova.

Il guasto del treno 9761, partito alle 5.51 da Principe per Roma Termini e fermato a Bogliasco, ha provocato, questa mattina, ritardi pesantissimi per tutti i convogli diretti a Levante. I pendolari hanno dovuto fare i conti con orari sballati di 40, 50 minuti, mentre ai viaggiatori diretti a Roma veniva comunque consigliato di proseguire sino alla Spezia con i regionali, per poi prendere il primo treno utile. Per larga parte della mattinata, tra Nervi e Recco sono proseguiti i rallentamenti, dovuti alla circolazione a binario unico, che hanno coinvolto anche i treni diretti verso Genova.