Treni: ancora ritardi e problemi per un regionale a Camogli, FS Italiane al lavoro per tornare alla normalità

treni
Anche questa mattina treni in ritardo (foto d’archivio)

Si continua a lavorare per garantire il ritorno alla normalità della circolazione ferroviaria, ma i problemi non mancano.

Per tutta la giornata di ieri il Gruppo Fs Italiane ha lavorato per garantire il ritorno alla normalità della circolazione ferroviaria da oggi. Oltre ai ferrovieri in servizio, altri 300 colleghi ieri hanno lavorato costantemente. Per la giornata di oggi è confermato il 90% dei treni regionali e a media e lunga percorrenza. Anche questa mattina però si sono registrati ritardi. Il caso più grave è quello di un treno regionale diretto a Sestri Levante che per circa tre ore, dalle 6 alle 9, è rimasto bloccato per un guasto alla stazione di Camogli.