Tre interrogazioni il giorno di Santo Stefano per Armando Ezio Capurro

Attivo anche a S. Stefano il consigliere Capurro

L’infaticabile consigliere d’opposizione non si è fermato nemmeno il giorno dopo Natale: scuola materna, rimozione auto e raccolta differenziata l’oggetto delle interrogazioni presentate a Campodonico.

Le festività natalizie non hanno interrotto a Rapallo l’attività del consigliere comunale di opposizione Armando Ezio Capurro. Nella sola giornata di ieri l’ex sindaco ha presentato tre interrogazioni. La prima ha per oggetto la rimozione di alcune auto in Via Mameli e nel controviale di Via della Libertà nelle giornate del 20, 21 e 22 dicembre. Con la seconda Capurro chiede invece spiegazioni relativamente al fatto che le scuole dell’infanzia Rainusso e Pascoli non hanno accolto le domande di iscrizione di alcuni bambini nati nel 2008. La terza, infine, ha per oggetto lo spostamenti dei contenitori per la raccolta differenziata dalla salita di Via Brin a Via Rizzo.