Tre etti di hashish, arrestato insospettabile giovane rapallese

Servizio anti-droga dei carabinieri

I carabinieri di Chiavari lo hanno seguito e gli hanno trovato tre panetti di stupefacente. Dalla perquisizione domiciliare arrivano i bilancini di precisione ed anche guai per il padre del giovane.

Un nuovo arresto per droga è avvenuto a Rapallo, a carico di un 21enne, incensurato, che era seguito dai carabinieri della compagnia di Chiavari. Questi, nella notte, è stato trovato in possesso di ben 280 grammi di hashish, suddiviso in tre panetti. La perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire e sequestare anche il materiale usato per il taglio ed il confezionamento delle dosi: due bilancini di precisione e cellophane. E’ stata rinvenuta, per la verità, anche una pistola lanciarazzi, detenuta illegalmnete in casa, fatto per il quale è stato denunciato anche il padre del ragazzo, un uomo di 42 anni.