Travolto dalla terra di un muro a Villa Oneto, 29enne finisce al San Martino in codice rosso

elicottero
Il trasporto è avvenuto in elicottero

L’incidente è avvenuto questo pomeriggio. Sul posto 118, Croce Verde di Carasco e vigili del fuoco.

Un uomo di 29 anni che lavorava alla costruzione di un muro a San Colombano Certenoli, in località Villa Oneto, è stato travolto dalla terra del muro stesso ed è rimasto semi sepolto. Sul posto è intervenuta l’automedica del 118, insieme ad un’ambulanza della Croce Verde di Carasco e a due squadre dei vigili del fuoco di Chiavari. All’arrivo dei soccorritori il giovane era cosciente, ma con diversi problemi in particolare alla gambe. In elicottero ed in codice rosso è stato portato al San Martino di Genova.