“Trasporto solidale”: l’amministrazione di Chiavari sostiene il progetto della Croce Verde

Fiammetta Maggio
L’assessore Fiammetta Maggio

L’assessore ai servizi sociali Fiammetta Maggio invita liberi professionisti ed attività commerciali a sponsorizzare l’iniziativa, che prevede l’utilizzo gratuito da parte della Croce Verde Chiavarese di un mezzo di trasporto per chi disabili, anziani e bambini.

L’amministrazione comunale di Chiavari sostiene il progetto “trasporto solidale” della Croce Verde Chiavarese. E’ in particolare l’assessore ai servizi sociali Fiammetta Maggio ad invitare liberi professionisti ed attività commerciali della città a sostenere finanziariamente il progetto, che mette a disposizione gratuitamente della pubblica assistenza un mezzo per il trasporto di disabili, bambini ed anziani. Per coprire le spese servono però sponsor che inseriscano il nome della loro attività sulla carrozzeria del mezzo. Da qui l’appello del Comune, che ricorda anche come i contributi siano totalmente deducibili da un punto di vista fiscale.