Tragedia a Chiavari, muore diciottenne

ospedale Lavagna
La ragazza era ricoverata

Giorgia Brixel, talento della danza, stroncata da un arresto cardiaco dopo due giorni di ricovero all’ospedale di Lavagna.

 

E’ sgomento, a  Chiavari, per la morte di una ragazza di soli 18 anni. Colpita da un arresto cardiaco, questa mattina,  si è spenta nell’ospedale di Lavagna, dove era ricoverata da un paio di giorni, Giorgia Brixel. Ballerina di grande bravura, la passione anche per la passerella, Giorgia, ancora mercoledì scorso, aveva sfilato al Gran Galà di Lavagna, in piazza Marconi. Poi, nella notte tra giovedì e venerdì, era stata colta da un malore nella casa della zona di Ri Alto dove viveva con i genitori e due sorelle. Ricoverata a Lavagna, è rimasta in condizioni critiche sino al decorso tragico di oggi. Un rito civile di addio è stato fissato per lunedì, alle 15, nel palazzetto dello sport di Sampierdicanne.