Tragedia a Moneglia, turista tedesco annega in mare

La tragedia è avvenuta oggi pomeriggio
La tragedia è avvenuta oggi pomeriggio

Un uomo di 35 anni, che trascorreva una vacanza con i genitori, ha perso la vita nel pomeriggio di oggi, dopo alcune bracciate in mare.

 

Sono stati i bagnini del vicino stabilimento ad accorgersi che, dopo alcune bracciate, il corpo galleggiava senza movimenti. Così, sono scattati soccorsi rivelatisi, però, inutili, per il turista tedesco di 35 anni annegato, nel pomeriggio di oggi, nel mare di Moneglia. L’uomo stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza con i genitori. Sul posto il 118 e pure l’elicottero che lo ha portato in ospedale, ma senza che ci sia stato nulla da fare. Dopo le pratiche svolte dalla Circomare di Riva Trigoso, il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per chiarire le cause della morte.