Toti: “Siamo pronti a gestire in proprio le concessioni delle nostre autostrade”

Giovanni Toti
Il presidente della Regione Giovanni Toti

“Se a Roma nessuno vuole assumersi responsabilità, siamo pronti a gestire in proprio le concessioni delle nostre autostrade, così come i nostri porti”. Lo ha detto il presidente della Regione Giovanni Toti, mentre era in viaggio verso Roma per incontrare il Governo e parlare di infrastrutture.

Toti chiede rispetto per la mobilità dei liguri e attenzione per la stagione turistica. Vuole un piano dei lavori che preveda una gerarchia degli interventi ed invita il Governo a far partire opere attese da anni, come la Gronda. Il presidente della Regione chiede infine al Governo di decidere sulle concessioni, “in modo da poter programmare – dice Toti – investimenti indispensabili per il nostro territorio, come il tunnel della Fontanabuona”.