Toti risponde ai sindaci e rivela: “Settimana decisiva”

Giovanni Toti
Il presidente della Regione Giovanni Toti

Immediata è arrivata la risposta di Toti ai sindaci che chiedevano decisioni condivise con gli enti locali e uniformi alla posizione espressa dal governo per la Fase 2. Quanto all’ordinanza già in vigore questa settimana, Toti commenta: «Lunedì le nuove norme del Governo sostituiranno in gran parte le regole anticipate dalla nostra ordinanza, assolutamente legittime. Tra i tanti provvedimenti presi l’unico contestato dal Governo è stato quello che riguarda la toelettatura per cani». Quanto al futuro, Toti dice: «Stiamo lavorando con l’Esecutivo per rinnovare in modo coerente con nuove regole le nostre ordinanze. La settimana prossima sarà decisiva per monitorare i dati e mettere alla prova la responsabilità di tutti noi. Nessuno meglio di noi sa che non si deve sottovalutare il virus. Per questo l’impianto dei nostri ospedali, che per fortuna ancora oggi si stanno svuotando, resterà pronto per ogni necessità. Sappiamo che molte categorie soffrono, i soldi del Governo non arrivano e la Liguria ha bisogno di ripartire. Anche il Governo ha riconosciuto che nelle prossime settimane servirà più autonomia e che le Regioni potranno decidere, all’interno delle linee guida, le proprie necessità».