Torna “Jazz & Wine”, due quest’anno i concerti a Cavi Borgo

Gianluca Tagliazucchi
Gianluca Tagliazucchi

Primo appuntamento giovedì con Giampaolo Casati e Gianluca Tagliazucchi; l’11 agosto toccherà poi al Chromatic Duet. Il presidende del Civ Roberto Franchini sottolinea come la manifestazione sia interamente finanziata dal consorzio.

Sono due quest’anno gli appuntamenti di “Jazz & Wine”, la rassegna giunta alla dodicesima edizione, promossa dal Centro Integrato di Via di Cavi Borgo ed organizzata dall’associazione “Le Muse Novae”. “Già da qualche anno il peso finanziario della manifestazione è sostenuto esclusivamente dal Consorzio Cavi Borgo – dichiara il presidente del Civ Roberto Franchini – Quest’anno, vista la bufera giudiziaria che ha interessato l’amministrazione comunale di Lavagna, se così non fosse stato difficilmente il Festival avrebbe visto la luce”. La rassegna unisce musica ed enogastronomia: ci saranno degustazioni di vini ed i ristoranti del borgo proporranno cene ed aperitivi per tutti gli appassionati di jazz. Il primo appuntamento è in calendario giovedì sera alle 21.30: ad esibirsi sarà il duo formato da Giampaolo Casati e Gianluca Tagliazucchi; l’11 agosto toccherà invece al Chromatic Duet, formato da Valeria Bruzzone ed Enrico Testa.