Torna il freddo, caloriferi accesi a Chiavari e Lavagna

Termosifoni in funzione

A Chiavari termosifoni in funzione fino al 24 aprile, per massimo sei ore al giorno; a Lavagna concessa la deroga fino al 22 aprile, per quattro ore giornaliere.

La primavera tarda ad arrivare e nel Tigullio tornano ad accendersi i termosifoni. Il sindaco di Chiavari Vittorio Agostino ha firmato oggi un’ordinanza che autorizza l’accensione degli impianti di riscaldamento, fino al prossimo 24 aprile, per un massimo di sei ore al giorno. Analogo, ma più restrittivo provvedimento, è stato firmato anche dal sindaco di Lavagna Giuliano Vaccarezza: a Lavagna i termosifoni potranno essere accesi fino al 22 aprile e per un massimo di quattro ore al giorno.