Torna a Sestri Levante “ArTura _ Dialoghi tra l’Uomo e la Terra”

Torna a Sestri ArTura, evento di fine anno

Appuntamenti il 29 dicembre a Palazzo Fascie e alla Torre dei Doganieri e il 31 dicembre ancora alla Torre dei Doganieri. L’installazione “Rivarotta _ Renà a/r” visitabile fino al 15 marzo.

Torna anche quest’anno a Sestri Levante l’evento “ArTura _ Dialoghi tra l’Uomo e la Terra”, promosso dal Comune e dall’opificio ceramico Alfredo Gioventù. Tre gli appuntamenti in programma. Il 29 dicembre, presso Palazzo Fascie, verrà prima proiettato il film di Riccardo De Cal “Raccolto d’inverno” e poi ci sarà un incontro sul tema “Il buon lavoro: conversazioni sull’etica del fare”, al quale parteciperanno Massimo Morasso, Lorenza Morandotti e Vincenzo Gueglio. Nel corso dell’incontro verrà anche presentato il libro “L’argilla condivisa” di frate Daniel De Montmollin. Sempre il 29 dicembre, alla Torre dei Doganieri, alle ore 19, verrà inaugurata l’installazione “Rivarotta _ Renà a/r” con le opere di Alessio Tasca, Lee Babel e Alfredo Gioventù. Sarà possibile visitarla fino al 15 marzo. Il 31 dicembre, infine, alle ore 10 presso la Torre dei Doganieri, ci sarà un brindiso di buon anno ed una nuova proiezione del film “Raccolto d’inverno”.