Torna a casa Marco Lagomarsino

E’ partito da Ciampino l’aereo militare per riportare a Genova il cuoco 51enne, in coma farmacologico. Parte oggi da Ciampino l’aereo militare che deve riportare in Italia il recchese Marco Lagomarsino, attualmente in coma farmavologico in Australia, dove i medici non sembrano in grado di curarlo. La famiglia aveva chiesto di riportare il proprio caro a casa, prelevandolo da Sydney, dove si era trasferito per lavorare come chef. Il costo del volo, 130mila euro, aveva fatto scattare una gara di solidariet√† ma, per fortuna, √® intervenuta l’aeronautica organizzando il velivolo che dovrebbe atterrare a Genova marted√¨ mattina. Il cuoco cinquantunenne dovrebbe allora essere trasferito all’ospedale San Carlo di Voltri.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it