Tir, si dimezzano i disagi da stanotte

autoarticolati rotonda lavagna

Il viadotto Valle Ragone viene riaperto da stanotte al transito dei mezzi pesanti, sulla carreggiata in direzione Genova. Pertanto,  non c’è più, per i veicoli oltre le 3 tonnellate e mezza, l’obbligo di uscire a Sestri Levante. I lavori proseguono, nella prospettiva di riaprire, domenica, anche al transito verso La Spezia. Spiegano da Autostrade per l’Italia: “Per la carreggiata ovest sono  terminati, in anticipo di un giorno, i lavori di adeguamento normativo attivati a seguito della limitazione definita di concerto con le strutture tecniche del ministero, a seguito dei sopralluoghi congiunti periodicamente programmati sulle infrastrutture della rete insieme ad Autostrade per l’Italia. I lavori, e le restanti limitazioni, termineranno complessivamente entro domenica”. Aspi fa sapere di aver scritto al ministreo, per chiedere, per il futuro, “un tavolo tecnico dal quale ricevere indicazioni a livello normativo su come impostare la programmazione o l’esecuzione di questo tipo di interventi, legati all’applicazione delle nuove linee guida del Consiglio superior dei Lavori pubblici in materia di sorveglianza di ponti e viadotti”.