Tim Cup: Cagliari – Virtus Entella 5-0

C'è molto lavoro da fare per Alfredo Aglietti
C’è molto lavoro da fare per Alfredo Aglietti

Prima partita ufficiale e prima pesantissima sconfitta per la Virtus Entella, che esce dalla Coppa Italia per mano del Cagliari. Tante assenze per mister Aglietti, ma prestazione comunque sottotono.

Brutta batosta per la Virtus Entella, che perde 5-0 a Cagliari ed esce subito dalla Coppa Italia. Nonostante le moltissime assenze, mister Aglietti conferma il 4-3-3, affidando le chiavi dell’attacco al rientrante Guazzo e quelle del centrocampo al giovane Gerli. Il Cagliari parte a mille, colpisce un palo al 6′ con Joao Pedro, e sblocca il risultato al 32′, grazie ad un colpo di testa di Melchiorri. Al 35′ Belli, nel tentativo di anticipare Deiola su cross di Melchiorri, regala il 2-0 ai sardi. Al 39′ Capuano in mischia, sugli sviluppi di una punizione, cala il tris. Nella ripresa, al 71′ di testa Melchiorri firma la sua doppietta e la quarta rete del Cagliari. Al 75′, in mischia, arriva anche il 5-0, siglato da Dessena. Questa la formazione della Virtus Entella (4-3-3): Iacobucci; Belli, Lanini, Russo, Keita; Volpe, Gerli, Troiano (76′ Argeri); Staiti (86′ Sene Pape), Guazzo (68′ Moreo), Costa Ferreira. A disposizione: Borra, Zigrossi, Stefanelli, Di Tacchio. All. Aglietti.