Tigulliana, Delpino rinnova le sue domande a De Marchi

Marco Delpino, ideatore della Tigulliana

La mancata organizzazione dei dibattiti culturali è argomento all’ordine del giorno del consiglio comunale di questa sera. L’organizzatore deluso: “Sei mesi di silanzio dopo la nostra richiesta”.

A Santa Margherita, invece, tra i vari punti all’ordine del giorno, il consiglio comunale di questa sera, che, come sempre, verrà trasmesso in diretta da Radio Aldebaran, prevede anche la richiesta di chiarimenti che la maggioranza di “Gente per Santa” suggerisce al sindaco, Roberto De Marchi, circa la mancata organizzazione dei dibattiti della Tigulliana. L’organizzatore deluso, Marco Delpino, pone, fondamentalmente, questa domanda, in una nota diffusa in queste ore: “E’ corretto che siano trascorsi quasi sei mesi per l’invio, da parte del Comune, di una mezza risposta alla Tigulliana, che aveva inoltrato una lettera ufficiale dal 21 gennaio, otto giorni dopo una conferenza stampa che denunciava il silenzio e dieci giorni dopo una lettera di protesta al Prefetto?”.