Testata all’addetto alla sicurezza della discoteca, denunciato

carabinieri
I carabinieri della Compagnia di Sestri Levante

Un 23enne di Lavagna accusato dai carabinieri di lesioni: dopo aver discusso sul proprio ingresso alla Piscina dei Castelli, ha colpito l’addetto procurandogli danni con prognosi di 30 giorni.

Voleva, evidentemente, entrare all’interno della Piscina dei Castelli, a dispetto del parere della sicurezza del locale. Si è comportato in un modo che lo pone, decisamente, dalla parte del torto: un 23enne di Lavagna, infatti, è stato denunciato per “lesioni personali” dai carabinieri del nucleo radiomobile di Sestri Levante, perché, l’atra sera, dopo aver discusso proprio dell’accesso alla discoteca, ha colpito con una testata al volto un addetto alla sicurezza. Questi ha riportato lesioni con prognosi di 30 giorni.