Terremoto, sopralluoghi e segnalazioni

Vigili del fuoco in azione

Telefonate ai vigili del fuoco da parte di chi teme danni dalle ultime scosse, che, però, non dovrebbero essere percepite nel Tigullio. Controllo negli uffici del Giudice di Pace: non ci sono, comunque, danni.

Continua, anche se non sembrano essercene motivi concreti, nella nostra zona, a serpeggiare la paura del terremoto. I vigili del fuoco di Chiavari ricevono, infatti, telefonate di chi segnala scosse che, però, a fronte dell’effettiva magnitudo, vengono avvertite nitridamente in Emilia ma non dovrebbero sentirsi dalle nostre parti. Gli stessi vigili del fuoco effettuano, intanto, nuovi sopralluoghi per verificare che non vi siano danni: stamattina si sono recati all’ufficio del Giudice di Pace di Chiavari. Effettivamente, comunque, non risultano crepe né altro.