Terremoto avvertito in Val d’Aveto

A Santo Stefano la scossa è stata avvertita

Scossa di 3.2 gradi, pochi minuti dopo la mezzanotte, con epicentro a Ferriere, provincia di Piacenza, al confine con Santo Stefano.

Hanno sentito di nuovo tremare la terra gli abitanti della Val d’Aveto, o almeno quelli più sensibili e che non fossero a dormire. Un terremoto con epicentro a Ferriere, in provincia di Piacenza, appena al di là del confine regionale, si è verificato, infatti, quando la mezzanotte era passata da 4 minuti, ad una profondità di 8 chilometri. Già discreta la magnitudo: 3.2. Santo Stefano e Rezzoaglio figurano, chiaramente, nell’elenco dei Comuni dove la scossa è stata avvertita.