Terremoto a Palazzo Bianco: si dimette l’assessore Pierluigi Piombo

Perde un pezzo la giunta comunale di Chiavari

In una lettera inviata al sindaco Piombo critica i progetti del Park dell’Orto e dell’area Lames. Gelida la replica di Palazzo Bianco. Le deleghe al vicesindaco Roberto Rombolini.

A pochi mesi dalle elezioni, perde un assessore la giunta comunale di Chiavari. Pierluigi Piombo, assessore a commercio, artigianato e sport, ha presentato le proprie dimissioni. Lo ha fatto con una lettera indirizzata al sindaco, nella quale ricorda le 314 preferenze personali raccolte nel 2011 ed accusa l’attuale giunta di essere “avvitata su questioni più personali che politiche”. Nel dettaglio, Piombo si scaglia contro il progetto di park interrato in Piazza Nostra Signora dell’Orto e contro il progetto edilizio  relativo all’area ora occupata dalla Lames. L’ex assessore comunque non si ritira dalla vita politica: “Voglio continuare a spendermi per questo territorio, in ogni modo”, scrive Piombo a conclusione della missiva. Per domani l’assessore ha convocato una conferenza stampa. Gelida la replica che arriva da Palazzo Bianco: “Dopo che da circa un anno il signor Pier Luigi Piombo intraprende personali iniziative elettorali – si legge in una nota – questa mattina ha finalmente rassegnato le sue dimissioni adducendo singolari motivazioni prima d’oggi mai espresse”. Le deleghe a commercio, artigianato e sport sono già state assegnate al vicesindaco Roberto Rombolini.