Tensione sull’intercity 504 per il troppo affollamento

Viaggiatori in piedi per il taglio di alcune carrozze. Ed il comportamento del personale viaggiante ha fatto infuriare i pendolari.Si sono vissuti momenti di tensione questa mattina a bordo dell’intercity 504 Puccini, che parte dalla Spezia alle 7.50 ed arriva a Brignole alle 9.00, con fermate a Sestri Levante, Chiavari e Rapallo. Il treno era stracarico di viaggiatori in piedi per il taglio di alcune carrozze e per la presenza di una carrozza non utilizzabile. “La goccia che ha fatto traboccare il vaso – spiega Carlo Palmieri, portavoce del Comitato Pendolari Liguria – è stato l’atteggiamento per nulla comprensivo del personale viaggiante”. Si è sfiorata la concreta reazione dei pendolari infuriati, prima che sul convoglio tornasse la calma. “Chiediamo a Trenitalia – conclude Palmieri – di essere più attenta alle esigenze dei pendolari. Chiediamo inoltre di raccomandare a tutto il personale viaggiante di essere più comprensivo quando si è in presenza di oggettive situazioni di disagio”.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it