Tempo indeterminato per i precari dell’Emergenza-Urgenza

Il 118 Tigullio Soccorso

Sono 18 in Liguria i medici con un’espereizna di oltre tre anni negli ultimi cinque, nel servizio 118 che potranno accedere all’apposito bando. Per la Asl4 sono 2.

Sono 18 in Liguria i medici precari dell’Emergenza-Urgenza che, con un’esperienza di più di tre anni negli ultimi cinque nel servizio del 118, quest’anno potranno accedere ai bandi per l’assegnazione degli incarichi a tempo indeterminato. È quanto prevede una delibera approvata dalla giunta regionale su proposta della vicepresidente e assessore alla sanità Sonia Viale. “Abbiamo individuato una soluzione che riconosce il lavoro di professionisti che da anni operano nel 118 – spiega Viale – risolvendo un problema annoso rispetto ad un comparto fondamentale per il sistema sanitario ligure”. I 18 medici che potranno accedere ai bandi sono: 8 in Asl1, 2 in Asl2, 6 in Asl3, 2 in Asl4.