Tari, nuove proposte da Civica

Gian Luca Buccilli
Gian Luca Buccilli, capogruppo di Civica

Il pagamento della Tari, a Recco, è stato rinviato, come avevamo detto nei giorni scorsi, con la prima rata al 30 novembre e la seconda al 28 febbraio. Il capogruppo di Civica, Gian Luca Buccilli, rileva: “Siamo stati ascoltati solo in parte, perché avevamo proposto di calendarizzare le due rate nei primi quattro mesi del 2021”. Prosegue Buccilli: “Crediamo vadano ricalibrate anche le misure adottate a favore delle utenze non domestiche. La riduzione della quota variabile della tariffa per coloro che hanno dovuto sospendere l’attività a causa dei provvedimenti governativi va estesa anche alle imprese e agli studi professionali che hanno chiuso spontaneamente ovvero a coloro che hanno scelto di lavorare in modalità smart working”.