Tagli al sociale: Cgil preoccupata e solidale con gli enti locali in lotta

Il sindacato pensionati e funzione pubblica della Cgil contesta in particolare i tagli al Fondo Regionale per la Non-Autosufficienza.

I tagli al Fondo Regionale per la Non-Autosufficienza hanno comportato la perdita del contributo per tremila famiglie liguri. Nei tre distretti socio-sanitari del nostro comprensorio, gli assistiti si sono quasi dimezzati, passando di colpo da 612 a poco più di 300 per effetto dell’azzeramento del Fondo Nazionale di 400 milioni. Lo denuncia il sindacato pensionati e funzione pubblica della Cgil Tigullio-Golfo Paradiso, che dice di condividere le preoccupazioni degli amministratori locali e regionali in merito ai tagli subiti dal susseguirsi delle manovre economiche del Governo.