Svaligiata la biglietteria automatica Atp di Ruta di Camogli

I carabinieri di Camogli indagano sul furto
I carabinieri di Camogli indagano sul furto

I ladri hanno portato via 700 euro. A Recco i carabinieri hanno arrestato una 45enne che deve scontare sei mesi di carcere, a Casarza Ligure denunciato un 59enne per un tentato furto in un capannone.

E’ stata svaligiata la biglietteria automatica dell’Atp di Ruta di Camogli. Ignoti, la scorsa notte, hanno forzato la macchina che si trova in Piazza Gaggini e rubato 700 euro. Indagano i carabinieri della stazione cittadina. A Recco invece i carabinieri hanno arrestato una 45enne, con pregiudizi di polizia, che deve scontare 6 mesi di carcere e pagare 400 euro di multa, per i reati di truffa e falsit√† materiale. Sul capo della donna, che ora si trova ai domiciliari, pendeva un ordine di esecuzione della pena emesso dall’autorit√† giudiziaria. I carabinieri di Casarza Ligure, infine, hanno denunciato un 59enne del posto per tentato furto aggravato: secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo ad inizio mese avrebbe provato a rubare in un capannone di propriet√† di una 59enne di Santa Margherita Ligure.